Come preparare l’avena per alleviare gastrite e acidità di stomaco

Di - Redazione - 8 Ottobre 2020 in Digestione

La gastrite è un’infiammazione della mucosa che ricopre lo stomaco. Una delle cause più frequenti di questa infiammazione sono le infezioni causate dal batterio Helicobacter pylori.

Secondo gli specialisti di Humanitas, la gastrite può essere acuta o cronica. In alcuni casi può portare anche alla comparsa di ulcere, particolarmente dolorose, ma nella maggior parte dei casi non si tratta di una condizione grave e migliora velocemente con il trattamento adeguato.

Sintomi e cause della gastrite

La gastrite genera dolore addominale, nausea, acidità e intolleranza a determinati alimenti.

Le cause della gastrite possono essere diverse: il consumo di alcuni farmaci, il consumo eccessivo di bevande alcoliche, infezioni allo stomaco o stress.

Quanto tempo può durare la gastrite

Tutto dipende dal tipo di gastrite. Quella acuta può durare alcune ore o alcuni giorni, e i sintomi migliorano con un trattamento adeguato. La gastrite cronica, invece, può durare svariati giorni e ripresentarsi regolarmente.

Perché l’avena è utile contro la gastrite

L’avena contiene beta-glucani, nutrienti che aumentano la resistenza dell’organismo contro i patogeni invasori e mantengono l’equilibrio di batteri buoni nello stomaco e nell’intestino.

Questo eccellente alimento riduce l’assorbimento degli acidi biliari nel sistema digestivo, e contiene minerali essenziali (zinco, selenio, ferro, magnesio, fosforo), vitamine e antiossidanti fondamentali per la salute.

Come preparare l’avena per alleviare la gastrite

Per godere dei benefici di questo ingrediente contro i sintomi di gastrite e acidità di stomaco è possibile preparare l’acqua d’avena.

Ingredienti: un bicchiere d’acqua e 3 cucchiai di fiocchi d’avena. Porta l’acqua ad ebollizione, poi abbassa la fiamma, aggiungi l’avena e cuoci per 10 minuti. Filtra e bevi una volta al giorno.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento