Come pulire e disinfettare la vescica con una tisana naturale

11 Ottobre 2020 in Infezioni

La vescica è un organo che svolge una funzione essenziale nel corpo umano, conservando l’urina che proviene dai reni per poi essere eliminata dall’organismo durante la minzione.

Proprio per questa sua funzione, la vescica è propensa all’esposizione a batteri e altri agenti che entrano attraverso l’uretra e che possono provocare infezioni del tratto urinario.

Questo tipo di infezioni sono molto diffuse e comuni, sopratutto tra le donne. In questo articolo ti elenchiamo alcune tisane che aiutano a depurare la vescica.

Camomilla. Contiene composti antibatterici che aiutano a combattere contro i batteri nella vescica e alleviare i sintomi delle infezioni del tratto urinario. La camomilla è una tisana depurativa che aiuta l’organismo a disfarsi dei residui e delle tossine accumulati nell’urina.

L’ideale è bere una tisana di camomilla due volte al giorno, meglio se a stomaco vuoto per stimolare la funzione renale durante tutta la giornata.

Equiseto dei campi. Questa pianta possiede numerose proprietà, ma tra le sue funzioni risalta la sua azione depurativa e diuretica, che aiuta a stimolare la minzione e a depurare la vescica.

Prepara una tisana versando un cucchiaio di equiseto in 250 ml d’acqua bollente. Cuoci per 5 minuti, poi fai raffreddare e addolcisci solo con un po’ di limone.

Dente di leone. Anche questa pianta ha proprietà antibatteriche e diuretiche, che stimolano la funzione renale e aiutano a depurare la vescica. Questa tisana è utile anche per alleviare i sintomi della cistite.

Cuoci per 5 minuti un cucchiaio di dente di leone in 250 ml d’acqua bollente. Fai raffreddare, poi bevi. Se necessario, addolcire con un pizzico di miele.

Mirtillo. Se c’è un frutto noto per le sue proprietà nel trattare le infezioni urinarie, prevenire la proliferazione dei batteri e mantenere l’acidità nell’urina, quello è il mirtillo.

Puoi preparare una tisana cuocendo 5 mirtilli rossi in 300 ml d’acqua per circa 20 minuti. Si suggerisce di bere una tazza 3 volte al giorno.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento