Il sacerdote che salva i cani randagi e li porta a messa per trovare loro una famiglia adottiva

16 Settembre 2019 in Ambiente e natura

Due foto ritraenti un sacerdote che incoraggia l’adozione di un cane randagio sono diventate virali su Instagram e altre reti sociali. Il fatto è avvenuto nella chiesa Santana a Gravatá, in Brasile, e centinaia di persone hanno lodato la nobile azione del sacerdote.

Secondo i media brasiliani, il sacerdote di nome Juan Pablo porta i cani randagi in chiesa e, durante la messa, invita i fedeli ad adottarli, ricordando loro la sofferenza di questi animali che vivono in strada.

La cosa più bella è che le parole del sacerdote sembrano funzionare, e accade spesso di trovare una famiglia adottiva ai cani durante la messa. Tutto grazie ad una nobile azione del sacerdote.

“È questa la nostra missione, quella dei rappresentanti di Dio. Lui ci ha insegnato ad amare tutti gli esseri viventi”, è stato uno dei commenti del sacerdote Juan Pablo, la cui azione ormai funge da esempio a milioni di persone in tutto il mondo.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento