La pianta che purifica l’aria di casa: ne basta una per avere aria sana

6 Giugno 2020 in Casa

Oltre a decorare gli ambienti interni e dargli un tocco estetico, le piante compiono una funzione che a volte viene sottovalutata o ignorata: sono ideali per purificare l’aria.

Tuttavia, non tutte le piante depurano l’aria con la stessa efficacia. Quando si tratta di filtrare le sostanze inquinanti, alcune sono più efficaci di altre.

Nel 1989 la NASA condusse uno studio volto a determinare quali siano le piante più idonee a compiere questa missione in uno spazio chiuso, come quello delle nostre case.

Lo studio ha preso in considerazione i vari composti inquinanti presenti nelle nostre case, le caratteristiche delle piante e la facilità di ottenerle sul mercato.

Tra le piante più efficaci e alla portata di tutte spicca senza dubbio il pothos (Epipremnum aureum). Una pianta molto nota e diffusissima nelle nostre case.

Il pothos è molto resistente e non richiede una grande cura, e proprio per questo motivo viene usato per decorare uffici e centri commerciali.

Il pothos è efficacissimo nell’assorbire sostanze come formaldeide, xilene e benzene.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento