L’accumulo di gas nell’addome causa gonfiore: queste 3 bevande aiutano ad eliminarli velocemente

Di - Redazione - 6 Ottobre 2020 in Altre malattie e rimedi, Digestione

Quello dell’accumulo di gas nell’intestino è un problema molto comune, che può essere causato da vari fattori diversi e, a volte, anche da specifici disturbi gastrointestinali.

L’accumulo di gas è scomodo e fastidioso, provoca gonfiore e sensazione di pesantezza. In questo articolo ti suggeriamo le ricette di 3 bevande che aiutano ad alleviare l’accumulo di gas e, di conseguenza, il gonfiore addominale.

Cardamomo. Questa spezia contiene un olio essenziale molto attivo, con una forte azione stimolante della digestione e carminativa.

Prepara una tisana cuocendo qualche seme di cardamomo in 250 ml d’acqua. Puoi aggiungere un cucchiaio di anice stellato. Bevi due volte al giorno, dopo i pasti principali.

Menta. La menta aiuta a ridurre la presenza di gas nell’intestino, a favorire la digestione ed evitare la stitichezza.

Per prepararla riscalda 250 ml d’acqua ed aggiungici due foglie di menta. Cuoci a fuoco lento per un paio di minuti. Fai riposare, poi filtra e bevi con calma dopo i pasti.

Anice. Bere una tisana di anice dopo un pasto abbondante aiuta a digerire gli alimenti grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

L’anice stellato è particolarmente utile contro l’eccesso di gas intestinale.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento