L’ingrediente naturale che sbianca completamente i denti dopo 2 applicazioni

Di - Redazione - 25 Settembre 2017 in Bocca

Nonostante possa sembrare strano, è possibile sbiancare i denti a casa e in modo naturale, evitando di spendere centinaia di euro in trattamenti speciali. L’ingrediente che aiuta a sbiancare i denti è il carbone attivo: completamente naturale, ci permette di avere un sorriso smagliante dopo poche applicazioni.

Col passare del tempo, i denti possono ingiallirsi, sopratutto a causa di cattive abitudini come il fumo o un eccesso di caffè. I denti gialli sono anche sintomo di una scarsa igiene, che porta anche a problemi dentali e gengivali.

Il carbone attivo assorbe i composti di tè, caffè, vino e fumo che ingialliscono i denti. Inoltre, il carbone attivo equilibra il pH della bocca, evitando la carie.

Disponibile direttamente in polvere o capsule, il carbone attivo si trova nelle erboristerie e in alcune farmacie. Basta applicarne un po’ sullo spazzolino pulito e inumidito e usarlo come se fosse un normale dentifricio per circa 2 minuti. Una volta terminato, risciacqua bene.

Non preoccuparti se la bocca resta nera, l’effetto andrà via dopo qualche minuto e si sentirà una sensazione di pulizia. Il carbone attivo è completamente naturale.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento