Perché bisogna dormire sul lato sinistro del corpo?

25 Settembre 2015 in Altre malattie e rimedi

Secondo la medicina tradizionale di vari paesi orientali, il lato sinistro del corpo è completamente diverso dal lato destro. Stiamo parlando di culture come quelle indiana, cinese, tibetana e tailandese.

Secondo queste culture, bisogna dormire e riposare sul lato sinistro, in quanto si possono godere di vari benefici per la nostra salute.

Il lato sinistro è dominante nel sistema linfatico:

dormire sul lato sinistroLa maggior parte della linfa drena verso il dotto toracico che abbiamo sul lato sinistro. Durante il suo tragitto trasporta nutrienti, proteine e glucosio, così come i residui purificati dai noduli linfatici. Nella medicina orientale è credenza comune che i dolori sul lato sinistro del corpo sono causati da una congestione cronica del nostro sistema linfatico.

Dopo aver mangiato abbondantemente, la medicina indiana ci suggerisce di riposare sul lato sinistro per meno di 10 minuti. Secondo gli indiani, facendo così si migliora la digestione in quanto stomaco e pancreas sono “appesi” al lato sinistro. Il cibo si muove in modo naturale attraverso lo stomaco e gli enzimi del pancreas vengono secreti gradualmente.

Migliore eliminazione di residui:

L’intestino tenue usa la valvola ileocecale, sita nel lato destro del corpo, per espellere le tossine verso l’intestino crasso, sito a sua volta sul lato destro e, attraversando il ventre, arriva fino al lato sinistro.
Dormendo sul lato sinistro permettiamo che la gravità aiuto ad inviare i residui verso l’intestino crasso in modo naturale.

Migliora la funzione cardiaca:

Circa l’80% del nostro cuore si trova sul lato sinistro del corpo. Se dormi su questo lato, la linfa si sposterà verso il cuore per effetto della gravità. Inoltre, facilita la funzione di pompare sangue attraverso l’aorta, che uscendo dalla parte superiore del cuore passa dal suo lato sinistro prima di scendere verso l’addome.

La milza, parte fondamentale del sistema linfatico, si trova sul lato sinistro del corpo e si occupa di filtrare linfa e sangue. Se dormi sul lato sinistro, il ritorno dei fluidi alla milza sarà più semplice grazie alla gravità.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. fabrizio dice:

    Informazioni

Aggiungi un commento