Rimedi naturali tosse

In una situazione di tosse, i condotti respiratori dei polmoni si allineano con le cellule che liberano il muco, che normalmente blocca particelle di polvere. Quando le membrane sono infette e infiammate, la secrezione del muco aumenta e i condotti si irritano. Tossire è l’azione per la quale l’eccesso del muco viene espulso dal corpo. Di seguito un elenco di rimedi naturali per la tosse.

Rimedio naturale per la tosse con l’uva

L’uva è uno dei rimedi naturali più efficaci per curare la tosse. L’uva è molto utile come mucolitico, e può dare risultati efficienti anche un in paio di giorni. Prendere una tazza di succo d’uva mischiato con un cucchiaino di miele.
Curare la tosse con rimedi naturali

Le noci

Le noci sono molto utili per la tosse secca. Lasciare a mollo per tutta la notte sette noci sbucciate. Al giorno dopo vanno grattugiate fino a formare una pasta molto sottile. Aggiungere alla pasta di noci venti grammi di burro e di zucchero. Da prendere di mattina e di pomeriggio.

Rimedio naturale contro la tosse con la cipolla

La cipolla cruda è molto utile come rimedio naturale per la tosse. La cipolla va tagliata a pezzettini, per poi estrarne del succo. Mischiare un cucchiaino di succo di cipolla con un cucchiaino di miele, e conservarlo per quattro o cinque ore. Da prendere due volte al giorno.

Curare la tosse con l’uva passa

Una salsa preparata con l’uva passa è molto efficacie nel curare la tosse. Per preparare la salsa basta macinare 100 grammi di uva passa con dell’acqua. Mischiare alla salsa 100 grammi di zucchero, e metterla sotto una fonte di calore per farla condensare. Quando raffreddata, prendere venti grammi ogni notte prima di andare a dormire.

L’anice

L’anice è un altro rimedio naturale efficace per la tosse. Ha la caratteristica di “rompere” il muco. Prendere un te di anice regolarmente.

Dieta

Nei casi più seri, consumare tanto succo di arancia e acqua.
Adottare una dieta a base di frutta fresca per due o tre giorni. Bere sia limonata (senza zucchero) che acqua liscia.
Una volta passati i sintomi più seri della tosse, si può adottare una dieta ben equilibrata, con una enfasi ai cereali e ai vegetali leggermente cucinati.
Evitare caffè, carne, zucchero, condimenti pesanti, bibite, caramelle e tutti i prodotti con zucchero e farina.

Sintomi e cause

Una persona che sta per tossire, avverte una profonda respirazione dentro. Questa azione causa la chiusura della glottide e la contrazione dei muscoli, accumulando pressione nel petto. Di colpo, quando la glottide si apre, una scarica “esplosiva” di aria passa fra i condotti dell’aria, portando con se gli eccessi delle secrezioni, o in alcuni casi, la materia stessa che ha irritato la laringe, la trachea o i bronchi.

La tosse può essere causata dall’infiammazione della laringe o della faringe. Può svilupparsi nel petto, e doversi a cambi di temperatura o stagionali.
Tuttavia, la causa reale di questa malattia, è la ostruzione dei tubi bronchiali con la materia inutile. Ciò può essere dovuto a abitudini alimentari non corretti. Il motivo per il quale la tosse si manifesta più frequentemente in inverno è perché in questa stagione si consumano più alimenti che formano catarro, quali pane, carne, zuccheri. Anche lo stare molto coperti di vestiti impedisce la corretta respirazione della pelle.

Inserito il - Tag: , , , , . Aggiungi questa pagina ai tuoi segnalibri.
Commenti (2)
  1. enzo ha scritto:

    il rimedio dell uva nn lo sapevo interessante

  2. Pingback: Rimedi naturali per la tosse | Salute Benessere 360

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *