3 trucchi per coprire i capelli grigi senza usare la tinta

Di - Redazione - 29 Novembre 2021 in Bellezza, Capelli

I capelli grigi sono uno dei primi segni dell’invecchiamento e, sebbene di solito si cerchi di nasconderli attraverso l’uso di tinte o altri prodotti simili, sono sempre di più le donne e gli uomini che scelgono di sfoggiarli con orgoglio tanto da diventare una moda.

Ad ogni modo, se per nascondere i capelli grigi ti affidi alle tinte, di seguito ti elenchiamo 3 alternative naturali ugualmente efficaci, che ci permettono di ottenere risultati simili ma senza danneggiare i capelli e senza spendere molto.

Le tinte commerciali, infatti, nel lungo termine possono indebolire e danneggiare i capelli, accelerandone la caduta.

Cocco e limone

Mescola un po’ di olio di cocco con 3 cucchiai di succo di limone e applicalo sui capelli grigi.

Lascia agire il composto per un’ora, poi lava i capelli normalmente.

Hennè

Si prepara attraverso la triturazione delle foglie dell’arbusto Lawsonia Inermis e viene usato come tinta naturale. Può essere usato anche per coprire i capelli grigi.

Mescola 200 ml di acqua con 75 grammi di henné (aumenta la quantità se hai i capelli molto lunghi).

Applica su tutti i capelli e lascia agire per qualche minuto. Infine lava i capelli normalmente.

Estratto di edera

Le foglie di edera sono eccellenti per bloccare i capelli grigi. Da esse si ottiene un estratto dal colore molto scuro, ideale per coprire i capelli grigi.

Cuoci a fuoco lento 45 grammi di foglie di edera in un litro d’acqua. Una volta ammorbidite le foglie, ritira dal fornello, lascia raffreddare e scola.

Applica su tutti i capelli almeno 3 volte a settimana.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento