Rimedio Naturale

Come nascondere i capelli grigi permanentemente e in modo naturale

8 Maggio 2019 in Bellezza, Capelli

Lo scorrere del tempo comporta cambiamenti inevitabili nel nostro corpo. Oltre alle rughe, uno dei segni più visibili dell’età sono senza dubbio i capelli grigi.

Nonostante alcune persone li adorino, per altri sono solo un sintomo della fine della gioventù. C’è anche chi comincia ad avere i capelli grigi già in età giovane, spesso prima dei 40 anni di età. Ciò può essere dovuto a cause genetiche, ad uno stile di vita poco sano o allo stress.

Di seguito ti suggeriamo dei rimedi naturali per nascondere i capelli grigi. Si tratta di rimedi che ci permettono di evitare l’uso di tinte o altri prodotti industriali, carichi di sostanze chimiche.

Salvia e rosmarino. Per preparare questo rimedio hai bisogno di: 3 cucchiai di rosmarino, 3 cucchiai di salvia e mezzo litro d’acqua. Prepara una infusione col rosmarino e la salvia, portandoli ad ebollizione per circa 5 minuti. Applica sui capelli due volte a settimana per almeno 15 minuti.

Foglie di edera. Versa tre pugni di foglie di edera in un litro d’acqua, e cuoci a fuoco lento per circa 10-15 minuti. Fai raffreddare, filtra e conserva in un recipiente con chiusura ermetica. Applica direttamente sui capelli due o tre volte a settimana.

Frullato naturale. Hai bisogno di una fetta di cavolo, due carote e un pugno di spinaci. Frulla gli ingredienti tra loro e bevi tutte le mattine. Il cavolo è ricco di beta-caroteni e zolfo, le carote sono ricche di beta-caroteni e gli spinaci di vitamina A. Sono tutti nutrienti che proteggono i capelli e prevengono la comparsa di capelli grigi.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento