Coronavirus: le 10 regole del Ministero per evitare il contagio

21 Febbraio 2020 in Altre malattie e rimedi, Infezioni

Il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore della Sanità hanno messo a punto un decalogo per prevenire il contagio e la diffusione del coronavirus.

Si tratta di istruzioni su come igienizzare le superfici o evitare il contagio attraverso semplici accorgimenti. Dieci raccomandazioni che sono fondamentali per prevenire l’epidemia di Covid-19, ma anche per prevenire quella delle fake news.

  1. Lavarsi spesso le mani, con un sapone antibatterico da strofinare per almeno 30 secondi
  2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute, che tossiscono o starnutiscono
  3. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani
  4. Non prendere farmaci antivirali o antibiotici, a meno che siano stati prescritti dal medico
  5. Pulire le superfici con prodotti disinfettanti a base di cloro o alcol
  6. Usare la mascherina solo se esiste il sospetto di essere malati, o se si assiste persone malate
  7. I prodotti fatti in Cina e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
  8. Chiamare il numero verde 1500 se si ha febbre o tosse, e se si è tornati dalla Cina da meno di 14 giorni
  9. Gli animali da compagnia, come cani o gatti, non diffondono il nuovo coronavirus.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento