Cos’è e a cosa serve l’olio di iperico, uno dei più antinfiammatori e antibatterici

20 Novembre 2020 in Prodotti naturali

L’olio di iperico è un prodotto che si ottiene attraverso della macerazione dell’iperico in un olio vegetale (ad esempio quello d’oliva). Questo eccellente olio offre decine di benefici per la salute.

L’iperico (Hypericum perforatum) è una pianta dai fiori gialli a forma di stella, che fiorisce in estate ed è tipica delle zone temperate.

L’iperico puro (in estratto o olio), secondo studi realizzati in Austria e Germania, aiuta a trattare la depressione tanto quanto i farmaci.

Questa pianta è stata oggetto di diversi studi, i quali hanno confermato molte delle proprietà terapeutiche conosciute nella medicina naturale.

Noto perlopiù per le use proprietà sullo stato d’animo, l’olio di iperico offre anche i seguenti benefici:

  • allevia i dolori lievi come quelli mestruali, muscolari e articolari, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche;
  • contribuisce al trattamento di vene varicose ed emorroidi, per via delle sue proprietà vasodilatatrici;
  • può essere utile nel trattamento di piccole ferite, acne e irritazioni. Ha proprietà cicatrizzanti, riparatrici e antisettiche;
  • aiuta a prevenire e alleviare problemi digestivi come gastrite e diarrea.

Come si usa l’olio di iperico?

L’olio di iperico si usa per via esterna, effettuando dei leggeri massaggi circolari sulla pelle. Si può abbinare ad altri oli essenziali puri, come quello di cipresso o albero del tè, per potenziarne i benefici.

Si suggerisce di applicare l’olio di iperico la sera prima di andare a dormire. L’esposizione al sole può irritare la pelle.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento