Rimedio Naturale

Ecco perché ti vengono sempre le afte, e cosa devi fare a riguardo

14 Dicembre 2018 in Bocca, Infezioni

Le afte sono una condizione comune che, oltre ad essere fastidiosa e dolorosa, in alcuni casi può essere anche antiestetica. Possono comparire a chiunque e ovunque sulla bocca, sulle labbra, sulla lingua, sulle gengive o sul palato. Tuttavia, è possibile prevenirle e curarle seguendo semplici accorgimenti.

Una delle cause più frequenti delle afte è come conseguenza di un morso del labbro o della lingua. Per prevenire ciò, cerca di masticare lentamente, mangiare bocconi piccoli e indossare protettori per i denti quando fai attività sportiva.

Anche le carenze vitaminiche, e in particolare quella della vitamina B12, possono scatenare le afte. Assicurati di adottare una dieta varia e ricca di nutrienti, per prevenire questo tipo di carenze ma anche altre che possano indebolire il sistema immunitario. Aumenta il consumo di cibi ricchi di zinco, ferro, calcio e acido folico, come uova, carne, agrumi, legumi e ortaggi.

Una buona igiene dentale è fondamentale per prevenire e trattare le afte. Ma attenzione a non esagerare con lo spazzolino: può causare abrasioni sulle gengive che possono aprire la strada alle afte o ad altre infiammazioni.

Infine, anche lo stress può causare la comparsa delle fastidiose afte. Cerca di praticare attività fisica per alleggerire lo stress e scaricarti.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento