Rimedio Naturale

I 7 cibi che migliorano la vista

20 Giugno 2019 in Occhi

Una corretta alimentazione è alla base di una buona salute, e ciò vale anche per la vista. Alcuni cibi sono particolarmente ricchi dei nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno per prevenire i disturbi associati alla vista, come le cataratte e la degenerazione maculare.

E’ fondamentale includere nella nostra dieta alimenti ricchi di nutrienti e antiossidanti, come frutta e verdura, che ci aiutano ad ottenere una migliore salute per tutto l’apparato oculare.

Cipolle. Sono ricche di vitamine A e C e quercetina, un composto indispensabile per cuore, capelli e occhi. La cipolla favorisce la generazione di pigmenti essenziali per prevenire i problemi della retina e migliorare la tolleranza ai raggi ultravioletti del sole.

Carote. Sono particolarmente ricche di vitamina A e carotenoidi, che proteggono la retina e migliorano la vista notturna. Assieme alle carote si consiglia di aumentare il consumo degli ortaggi color arancio, rosso o giallo.

Spinaci. Gli spinaci contengono luteina e zeaxantina, due antiossidanti che aiutano a prevenire quasi tutte le patologie associate alla vista. Contengono anche carotenoidi, potenti antiossidanti.

Broccoli. Ricchi di vitamina C, acqua e fibra, i broccoli sono tra i cibi più efficaci nel prevenire molte condizioni associate alla vista. Il consumo quotidiano di broccoli può aumentare del 30% la densità del pigmento maculare dell’occhio.

Mirtilli. Contengono flavonoidi, antiossidanti che prevengono l’accumulo di radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento delle cellule oculari e delle lesioni interne dell’occhio.

Noce del Brasile. Questo frutto secco è particolarmente ricco di acidi grassi omega 3, che sono molto benefici per il sistema nervoso. Contengono inoltre vitamina E e selenio, nutrienti necessari per prevenire le cataratte.

Peperoni. Per migliorare la salute oculare bisogna includere nella nostra dieta anche i peperoni. Sono tra le fonti più ricche di vitamine A e C, così come luteina, zeaxantina, betacaroteni e licopene, tutti nutrienti fondamentali per prevenire cataratte e degenerazione maculare.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento