Il frullato naturale rilassante che stimola il sonno e fa dormire per 8 ore di fila

8 Febbraio 2020 in Disturbi del sonno

L’insonnia è uno dei disturbi del sonno più diffusi, caratterizzato dalla difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno. Si tratta di una condizione molto diffusa, che può essere cronica o sporadica.

Dormire è fondamentale sia per godere di una buona salute che per essere energici e produttivi, e la carenza di sonno può influire notevolmente sulla qualità della nostra vita. Un adulto dovrebbe dormire almeno 8 ore a notte.

Le cause dell’insonnia possono essere genetiche, ma anche lo stress, problemi emotivi, malattie croniche o l’uso di determinati farmaci possono provocare difficoltà nel dormire.

La banana è uno dei migliori alimenti per migliorare i disturbi del sonno. Ricca di carboidrati e fibra, la banana contiene anche potassio e magnesio, fondamentali per il rilassamento muscolare.

Questo frutto contiene anche un aminoacido chiamato triptofano, precursore della serotonina e la melatonina, neurotrasmettitori che inducono il sonno e intervengono sui cicli biologici.

I datteri, a loro volta, sono ricchi di zuccheri, carboidrati e vitamina B5, una combinazione di nutrienti che aiuta a combattere lo stress e a rilassare l’organismo.

Per godere dei benefici di questi ingredienti naturali prepara un frullato con 2 banane, 3 datteri, 2 albicocche, 250 ml di latte di mandorla (o di avena), due cucchiai di zucchero e un pizzico di cannella.

Bevi un’oretta prima di andare a dormire per almeno 7 notti di seguito.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento