Come preparare un repellente per insetti a base di caffè

27 Agosto 2015 in Casa

Le zanzare possono essere davvero fastidiose, sopratutto durante l’estate. Purtroppo, però, i prodotti commerciali per tenerle lontane contengono numerose sostanze chimiche, molto dannose per l’ambiente e per la nostra salute.

In questo articolo ti spiegheremo come creare un repellente per insetti fai da te a base di fondi di caffè. Questo metodo è stato dimostrato e diffuso dall’EPA, ovvero l’Agenzia Statunitense per la Protezione dell’Ambiente.

repellente zanzare a base di caffèCome si prepara? E’ semplice: prendi i fondi di caffè e mettili in un piatto coperto con un foglio di alluminio. Conserva in un luogo fresco e secco, fino a farlo asciugare completamente.

Una volta asciutto, puoi metterlo sul tavolo o su un balcone e bruciarlo fino a fare uscire del fumo. Il residuo del caffè brucerà lentamente, facendo scappare le zanzare.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento