Rimedio Naturale

Ipertensione: 3 metodi per abbassare la pressione sanguigna

8 gennaio 2017 in Cuore

Se ti capita spesso di soffrire di pressione alta, o soffri di ipertensione cronica, i tre metodi per regolare la pressione sanguigna che ti elenchiamo di seguito faranno al caso tuo. Si tratta di semplici strategie che possono abbassare la pressione di vari punti, facendola tornare a livelli sani.

Esercizi per le mani. Dei semplici esercizi, come le grip per aumentare la forza della presa, per 10 minuti e 4 volte a settimana, possono ridurre la pressione sanguigna dell’11% in due mesi, secondo uno studio statunitense. Allenare i muscoli della mano manda dei segnali al cervello, che rilasseranno il sistema nervoso e i vasi sanguigni.

Pulizia di casa. 30 minuti di pulizia domestica al giorno possono abbassare la pressione del 13% in due settimane, secondo l’Università dell’Indiana. Pulire vuol dire muoverci, oltre alla sensazione di soddisfazione che riduce drasticamente la produzione di ormoni dello stress.

Potassio. Mangiare 200 grammi al giorno di alimenti ricchi di potassio può abbassare la pressione sanguigna del 12% in un mese, secondo vari studi. Il potassio aiuta i reni a disfarsi dell’eccesso di sodio e liquidi nel nostro organismo. Alcuni alimenti ricchi di potassio sono: spinaci, avocado, yogurt e legumi.

Ricorda che per regolare i livelli della pressione sanguigna è necessario condurre una dieta bilanciata, evitando l’eccesso di sale (di cui i cibi processati spesso sono ricchi), ma anche l’abuso di dolci e bevande alcoliche. L’attività fisica quotidiana è fondamentale.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento