Rimedi naturali mal di orecchie

Il mal di orecchie è un problema molto comune fra bambini e adulti. L’orecchio è una delle parti più importanti del corpo umano, ed è diviso in tre differenti sezioni: l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno. Ogni sezione dell’orecchio viene usata per avvertire i suoni.

Elenco rimedi naturali per il mal di orecchie

Inserire qualche goccia di succo d’aglio nell’orecchio affetto: le sue qualità antibiotiche aiuteranno a alleggerire il dolore dovuto al mal di orecchie. Se il dolore è dovuto ad un aumento di altura masticare una gomma o sbadigliare per curare il mal di orecchie. Applicare un po’ di calore, tramite una borsa d’acqua calda, è un ottimo rimedio naturale contro il mal di orecchie.

Sintomi e cause del mal di orecchie

Possiamo sapere quale parte dell’orecchio sta causando dolore basandoci sui sintomi, ciò ci può aiutare a curare il mal di orecchie. L’otite esterna e media, che sono causa del mal di orecchie, hanno sintomi diversi. I sintomi dell’otite esterna sono piccoli bruciori o dolori, gonfiore e perdita di sensibilità. I sintomi più comuni dell’otite media sono febbre, perdita di sensibilità ai suoni. Fra i bambini possono verificarsi diarrea, inappetenza, irritabilità e ovviamente, dolore alle orecchie.

Le due principali cause del mal di orecchie sono le infezioni all’orecchio esterno e interno, chiamate rispettivamente otite esterna e interna. Per ulteriori informazioni su descrizione, cause e sintomi su questa malattia, entrare nella nostra sezione sui rimedi naturali otite.

Inserito il - Tag: , . Aggiungi questa pagina ai tuoi segnalibri.
Commenti (4)
  1. ivana ha scritto:

    aiuto ho un fortissimo mal di orecchie non cè la faccio più!!!!!

  2. sara ha scritto:

    mi fa male l’orecchio e o dell e piccole crosticine dentro ma male pure dietro l’orecchio. aiuto

  3. Mauro1976 ha scritto:

    mi si tappa l’orecchio quando schiaccio la parte dietro sul collo all’altezza del lobo. Qualcuno sa cosa potrebbe essere e come lo posso curare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *