Rimedi naturali raffreddore

Un raffreddore comune è una infiammazione della zona respiratoria superiore. Il raffreddore è una delle malattie più diffuse e frequenti. Una persona può raffreddarsi anche più volte all’anno. Il raffreddore dura da tre a dieci giorni ed è causa di sintomi quali naso chiuso, gola infiammata e mal di testa.
Di seguito una lista di rimedi naturali per il raffreddore.

Rimedi naturali raffreddore

Curare il raffreddore usando il limone
Il limone è uno dei più importanti rimedi naturali per il raffreddore. Il succo di limone è ricco di vitamina C, che aumenta la resistenza del corpo e diminuisce la durata della malattia. Bisogna diluire un limone in un bicchiere di acqua calda, con un cucchiaino di miele. Da prendere una o due volte al giorno.

L’aglio come rimedio naturale raffreddore
La zuppa d’aglio è un rimedio antico per ridurre i sintomi del raffreddore. Va preso una volta al giorno. Per preparare la zuppa basta far bollire tre o quattro spicchi d’aglio tagliati a pezzi in una tazza d’acqua. L’aglio contiene caratteristiche antisettiche e antispasmodiche, oltre ad altre virtù medicinali.

Cure naturali raffreddore

La zucca, un altro rimedio naturale per il raffreddore
Le radici della zucca si utilizzano nella medicina popolare per curare il raffreddore. Un cucchiaino della pasta della radice, mischiata con una quantità uguale di miele, o di succo di foglie di basilico, prese una volta a notte per un mese, è un’ottima medicina contro il raffreddore.

Latte, burro e pepe nero: rimedi naturali contro il raffreddore
Riscaldare (non bollire), una tazza di latte, nel quale bisogna mettere una cucchiaiata di burro e pepe nero. Al posto del burro e del pepe nero può essere usata mezza cucchiaiata di cannella. Aggiungere miele per addolcirne il sapore; tale rimedio naturale per il raffreddore aiuta ad alleviarne i sintomi

La vitamina C e il raffreddore
Prendere regolarmente una dose di 75g di vitamina C se adulti e 35 mg se bambino, aiuta molto nel curare il raffreddore.
Ciò nonostante, se il raffreddore ha già iniziato a manifestare i sintomi, dosi più abbondanti di questa vitamina possono accorciarne la durata. Si stima che una dose da 1000 a 2000 mg al giorno, e’ ottima per curare il raffreddore.

Una dieta fra i rimedi naturali raffreddore
Astenersi da alimenti solidi, bere molti succhi di frutta e consumare vegetali. Adottare una dieta ben equilibrata di semi e grano. Evitare la carne, il pesce, le uova e il formaggio.

I primi sintomi di un raffreddore sono sensazione di bruciore di gola e congestione del naso.
I suoi sintomi sono naso che cola, starnuti (vai ai nostri rimedi per smettere di starnutire), la temperatura corporea si alza, mal di testa, mal di gola, sensazione di freddo e perdita dell’appetito.

Un raffreddore comune si sviluppa dopo una esposizione al virus. La sua intensità dipende dallo stato di salute della persona e dai fattori ambientali.
L’esposizione al freddo, carenza di sonno, depressione mentale, stanchezza, fattori come cambi rapidi di temperatura e polvere sono cause che possono scatenare la malattia.

Inserito il - Tag: , , , , , , , , , , . Aggiungi questa pagina ai tuoi segnalibri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *