2 efficaci rimedi naturali per eliminare i funghi in poche ore

30 Settembre 2015 in Infezioni, Sistema immunitario

L’onicomicosi, cioè una micosi delle unghie, può essere un problema imbarazzante e difficile da eradicare. La maggior parte delle medicine sono poco efficaci, e richiedono un processo lento senza garantire un recupero senza ricadute.

E’ per questo che vi descriviamo questi due rimedi naturali per eliminare definitivamente i funghi, attaccando il problema alla radice.

2 rimedi naturali funghiQuesta infezione, che si manifesta spesso con una macchia bianca sulle unghie, può provocare dolori intensi che rendono difficili anche il semplice camminare. Il fungo prospera in determinate condizioni, quali livelli anormali del pH della pelle, un sistema immunitario debole e l’esposizione continua ad ambienti umidi, come le scarpe o le calze.

Metodo 1: Aceto di mele

Immergi i piedi in una bacinella in cui hai versato due parti uguali di aceto di mele ed acqua. Le dita dei piedi devono essere completamente immerse nell’acqua. Mantieni questa posizione per 30 minuti, ed effettua questo metodo 3 volte al giorno (non di più). Asciuga bene i piedi e usa ciabatte aperte per evitare le scarpe. Importante: l’aceto di mele deve essere crudo e biologico.

Metodo 2: Olio di origano

Questo olio possiede proprietà antisettiche, antibatteriche, antiparassitarie, antivirali, analgesiche e antimicotiche, che lo rendono un trattamento molto efficace contro i funghi alle unghie.
Mescola due cucchiai di olio di origano con 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, poi applica direttamente sui funghi. Fai agire per 30 minuti, senza coprire. Poi risciacqua con abbondante acqua e resta in ciabatte (aperte) per qualche ora. Ripeti questo trattamento 2 volte al giorno per circa 3 settimane.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. Mariana Sirbu dice:

    Ho un problema che mi da troppo fastidio. È più di un anno che non riesco trovare un rimedio. Si spacca la pelle al apertura della bocca da tutte due parti. Per favore mi potete consigliare qualcosa?

    • anna dice:

      Io prenderei un integratore in compresse ricco in vitamina E come il tè verde e olio di iperico da passare sui lati della bocca con un cottonfioc.

Aggiungi un commento