Come eliminare i peli delle ascelle in pochissimi giorni e in modo naturale

1 Luglio 2017 in Bellezza

Depilarsi può essere un vero e proprio incubo durante i mesi estivi. La dolorosa cera, ma anche numerose altre tecniche spesso costose ed inefficaci, possono portare ad una serie di conseguenze sgradevoli, come dolore, arrossamento e macchie.

Di seguito ti suggeriamo 3 eccellenti metodi di depilazione naturale, per eliminare i peli delle ascelle senza creare irritazioni o cicatrici. Sono metodi completamente naturali, e per prepararli hai bisogno di ingredienti molto semplici.

Primo metodo. Hai bisogno di 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio di miele e qualche goccia di succo di limone. Mescola tutti gli ingredienti tra loro fino ad ottenere un rimedio omogeneo. Riscalda quindi il preparato in un pentolino o a bagnomaria, per permettere allo zucchero di sciogliersi. Fai raffreddare, poi applica sulla pelle pulita e asciutta. Rimuovi rapidamente in direzione contraria ai peli.

Secondo metodo. Hai bisogno di 1 cucchiaio di albume d’uovo e 1 cucchiaio di farina di mais. Mescola bene i due ingredienti, applica sotto le ascelle e fai asciugare. Rimuovi con acqua tiepida.

Terzo metodo. Hai bisogno di 1 pizzico di curcuma e 2 cucchiai di latte tiepido. Mescola gli ingredienti e applica sotto le ascelle, fai agire 5 minuti, poi risciacqua. E’ un ottimo metodo per indebolire i peli e idratare la pelle.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. Valentina dice:

    Ancora con questa storia! Non funziona!

Aggiungi un commento