Come eliminare la placca dentale per sempre e in modo naturale

19 Gennaio 2016 in Bocca

La placca dentale può essere un problema scomodo, e difficile da rimuovere. Oltre al fattore estetico, la placca può portare una serie di complicazioni, alcune anche molto serie.

Il consumo di caffè, tè, tabacco o alcuni alimenti, può rendere più scuro lo smalto dei denti, favorendo la formazione di placca. Anche una cattiva igiene orale può favorirla, peggiorando la situazione.

come rimuovere placca dentaleNon è necessario ricorrere a trattamenti costosi e chimici per eliminare la placca dentale ed avere un sorriso bianco e splendente. Esistono rimedi naturali molto efficaci ed economici.

  1. Limone: il limone ha grandissimi proprietà che ci aiutano a sbiancare i denti. Utile anche per rimuovere la placca, bisogna usarlo con cautela in quanto possiede acidi che possono danneggiare e indebolire lo smalto.
    Mescola il succo di 1/2 limone con 1/2 bicchiere di acqua tiepida. Effettua risciacqui con questa soluzione per circa 5 minuti al giorno.
  2. Fragole: contengono proprietà che favoriscono l’eliminazione della placca dentale. Gli acidi contenuti nelle fragole, assolutamente non aggressivi sullo smalto, sono un’ottima soluzione.
    Taglia alcune fragole a fette, e strofinale sui denti tutti i giorni per circa 7 minuti.
  3. Foglie di prezzemolo: taglia delle foglie di prezzemolo a pezzetti, ed applicale direttamente sui denti per qualche minuto, poi risciacqua.
  4. Acqua ossigenata e bicarbonato: prepara un rimedio sbiancante a base di 2 cucchiaini di acqua ossigenata, 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino di dentifricio e 1 cucchiaio d’acqua.
    Versa tutti gli ingredienti in un recipiente, e mescola bene fino ad ottenere una soluzione omogenea. Applica su uno spazzolino e spazzola per almeno 4 minuti. Ripeti questo trattamento una volta a settimana.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento