Rimedio Naturale

5 tisane contro il colon infiammato e il gonfiore addominale

24 Dicembre 2018 in Digestione

Per alleviare i sintomi associati alla sindrome del colon irritabile è possibile affidarsi alle proprietà curative di alcune tisane, come quella alla menta e all’anice.

Il colon irritabile può provocare sintomi come dolori e gonfiore addominale, stitichezza o diarrea e stanchezza cronica. Una cattiva alimentazione, lo stress e una vita troppo sedentaria sono cause che possono scatenare o peggiorare questa condizione. Di seguito ti elenchiamo 5 tisane che possono alleviare i sintomi del colon irritabile.

Infuso di salvia. Questa pianta ha proprietà astringenti e antinfiammatorie, eccellenti per alleviare questi sintomi. I suoi nutrienti aiutano a ripristinare la flora batterica e combattere le infiammazioni. Porta ad ebollizione 5 grammi di foglie secche di salvia in 250 ml d’acqua, e bevi due volte al giorno.

Tisana di semi di finocchio. Dalle grandi proprietà digestive e antinfiammatorie, i semi di finocchio alleviano i sintomi del colon irritabile come il gonfiore addominale. Versa i semi di finocchio in 250 ml di acqua bollente, fai raffreddare e filtra prima di bere subito dopo i pasti abbondanti.

Tisana all’anice. E’ un eccellente rimedio antinfiammatorio che calma gli spasmi stomacali e riduce l’accumulo di gas nell’intestino. Porta ad ebollizione 1 cucchiaio di anice in una tazza d’acqua e bevi prima dei pasti principali.

Tisana alla menta. E’ una delle piante più efficaci per alleviare il mal di stomaco e i problemi del colon. Ha proprietà antispasmodiche, sedative e antinfiammatorie. Porta ad ebollizione una tazza d’acqua, poi ritira dal fornello e aggiungi le foglie di menta. Fai raffreddare per qualche minuto, poi filtra e bevi 2 o 3 volte al giorno.

Tisana di melissa. Particolarmente utile contro i gas intestinali, ha proprietà antinfiammatorie capaci di alleviare il dolore. Porta ad ebollizione 250 ml d’acqua, poi aggiungi la melissa secca e cuoci a fuoco lento per 2 o 3 minuti. Bevi a stomaco vuoto.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento