Rimedio Naturale

7 esercizi mirati per eliminare il grasso di schiena e fianchi in 2 settimane

22 Maggio 2019 in Bellezza

Perdere il grasso accumulato sul corpo non è solo una questione estetica: l’eccesso di grasso compromette in modo negativo tutta la salute, ed è proprio per questo che bisogna adottare una dieta sana e praticare attività fisica regolarmente.

Una delle aree più propense all’accumulo di grasso è quella che va dalla schiena fino ai fianchi. Il grasso che si accumula su questa area è uno dei più difficili da eliminare. Di seguito ti elenchiamo degli esercizi mirati che ci permettono di bruciare il grasso su schiena e fianchi.

Inclinazioni in avanti. Partendo da posizione eretta, inclinati in avanti senza piegare le ginocchia e cercando di toccare il pavimento con la punta delle dita. Effettua 2-3 serie da 15 inclinazioni ciascuna.

Inclinazioni laterali. Partendo da posizione eretta, solleva un braccio e metti la mano dietro la testa. Con l’altra mano solleva un peso, e portalo verso il basso. Effettua 3 serie da 15 inclinazioni laterali per ogni lato.

Flessioni. Per realizzare questo esercizio è necessario mantenere una posizione eretta mentre lo si effettua. Realizza 2 o 3 serie, partendo da 5 flessioni ciascuna e aumentando man mano che si migliora.

Posizione dell’arco. Sdraiati a pancia in giù, poi stendi le braccia in avanti e inarca il corpo, sollevando testa, braccia e gambe. Tieni le caviglie con le mani, respira profondamente e mantieni la posizione per almeno 30 secondi. Espira, rilassa i muscoli e torna lentamente alla posizione iniziale. Effettua 1 serie da 30-60 secondi.

Barca. Sdraiati a pancia in giù, stendendo braccia e gambe. Solleva le braccia e le gambe, inarcando leggermente la schiena. Mantieni la posizione per qualche secondo, prima di tornare lentamente alla posizione iniziale. Effettua 3-4 serie da 15 ripetizioni ciascuna.

Addominale inversi con palla. Sdraiati su una palla da pilates, tenendo le punte dei piedi ben aderenti al pavimento. Metti le mani dietro la testa, solleva e abbassa le spalle e la parte superiore della schiena, mantenendo il collo eretto. Effettua 1-2 serie da 20 ripetizioni ciascuna.

Ponte. Sdraiati a pancia in su, piegando le gambe e poggiando le mani sul pavimento, sopra la testa. Solleva lentamente i fianchi, poi le spalle, inarcando la schiena. Mantieni la posizione per qualche secondo, poi torna lentamente alla posizione iniziale. Effettua 2 serie da 5 secondi ciascuna.

Per effettuare l’ultimo esercizio occorre una preparazione atletica media. Si suggerisce di cominciare a metterlo in pratica dopo qualche giorno di allenamento.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento