7 modi in cui cambia il corpo se cominci a fare plank ogni giorno

8 Luglio 2020 in Bellezza

Il plank è un esercizio isometrico che ha riscosso un enorme successo negli ultimi anni per via della sua efficacia e del modo in cui funziona. Questo esercizio sfrutta il peso del corpo per rinforzare i muscoli mantenendoli in una posizione statica.

Si tratta di un esercizio semplice ma molto efficace che, con la giusta disciplina, ci permette di ottenere eccellenti risultati in poco tempo. Di seguito ti elenchiamo 7 modi in cui cambia il corpo se si effettua l’esercizio plank quotidianamente.

Rinforza i muscoli del busto. L’esercizio plank coinvolge tutti i muscoli principali del busto, come gli addominali e i glutei. Rinforzare questi muscoli migliorerà la postura e toglierà pressione alla colonna vertebrale.

Riduce il rischio di problemi alla schiena. Rinforzando i muscoli lombari e della schiena, l’esercizio plank garantisce supporto alla colonna vertebrale e previene numerosi problemi associati ad essa.

Accelera il metabolismo. Effettuare l’esercizio plank tutti i giorni ci aiuta a bruciare molte calorie. Bastano 10 minuti al giorno per avere un metabolismo più efficace durante tutta la giornata.

Migliora la postura. L’esercizio plank ci aiuta anche a migliorare la postura della schiena, rinforzando i muscoli di schiena, collo, spalle e petto.

Migliora la coordinazione dei movimenti. Riesci a poggiarti su un solo piede, mantenendo l’equilibrio? Se non ci riesci, è probabilmente perché i muscoli addominali non sono sufficientemente forti. Facendo il plank laterale può aiutarci a mantenere meglio l’equilibrio.

Aumenta la flessibilità. Effettuando questo allenamento con frequenza, tutti i muscoli coinvolti si allungheranno e diventeranno più flessibili.

Migliora lo stato d’animo. Come quasi tutta l’attività fisica in generale, anche l’esercizio plank aiuta ad alleviare la tensione accumulata e a farci sentire subito meglio.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento