8 esercizi con un palo di scopa per ridurre i rotolini sulla schiena

7 Aprile 2021 in Bellezza

Il grasso che si accumula su schiena e braccia è senza dubbio tra i più difficili da eliminare, per non parlare della pelle flaccida, quasi sempre risultato di aumenti e perdite di peso rapidi. Tuttavia, non è certamente impossibile ed è possibile ottenere dei risultati eccellenti facendo esercizi mirati a casa.

L’accumulo di grasso sulla schiena può essere causato da un aumento di peso, ma può essere anche prodotto di problemi ormonali o della tiroide. La flaccidità delle braccia, invece, è causata dalla riduzione di collagene ed elastina a causa dell’età ma anche dei cambiamenti buschi di peso.

Di seguito ti elenchiamo alcuni esercizi mirati per eliminare i rotolini della schiena e la flaccidità delle braccia usando un palo di scopa, uno strumento che hai sicuramente a casa in questo momento: non hai scuse.

Gomiti indietro

Da posizione eretta, con la schiena ben dritta e le gambe leggermente divaricate, prendi il palo della scopa con le due mani allineate ai piedi e sollevalo all’altezza dello stomaco. Piega i gomiti all’indietro, attaccandoli al corpo, mentre mantieni il palo all’altezza dello stomaco.

Per aumentare l’intensità dell’esercizio esegui una marcia statica mentre fai l’esercizio. Esegui 20 ripetizioni.

Mezze elevazioni

Si parte da posizione eretta, con le gambe leggermente divaricate ed entrambe le mani sul palo di scopa. Poggia i gomiti sul busto e piegali fino a portare il palo di scopa all’altezza del mento. Solleva le braccia in alto, poi torna alla posizione iniziale e ripeti 20 volte.

Elevazioni totali

Si parte da posizione eretta, prendi il palo della scopa con entrambe le mani, all’altezza delle cosce. Solleva le braccia sopra la testa, poi torna alla posizione iniziale e ripeti 20 volte.

Flessione dei gomiti

Parti dalla stessa posizione precedente, prendendo il palo di scopa all’altezza delle cosce. Solleva il palo all’altezza del petto, piegando i gomiti verso i lati, all’altezza delle spalle. Esegui 20 ripetizioni.

Rotazioni

Da posizione eretta, con le gambe leggermente divaricate, prendi il palo con i pollici e allunga le braccia in avanti, sollevando il palo fino all’altezza dello stomaco.

Esegui delle rotazioni attorno alla testa portando le braccia in alto in diagonale sul lato sinistro, passa il palo dietro la testa sul lato destro, poi riportalo all’altezza dello stomaco. Esegui 12 ripetizioni per ciascun lato.

Flessioni laterali

Da posizione eretta, solleva le braccia all’altezza delle spalle e piega i gomiti mentre prendi il palo con i pollici. Piega il busto verso destra, come se volessi toccare il fianco destro col gomito. Nel frattempo allunga il braccio sinistro. Esegui 20 ripetizioni per ciascun lato.

Elevazioni posteriori

In piedi, con le gambe leggermente divaricate, metti il palo di scopa dietro il corpo all’altezza dei glutei e prendilo con entrambe le mani. Solleva il palo in alto, fino a portarlo all’altezza della schiena, poi scendi. Esegui 20 ripetizioni.

Esercizio del remo

Come suggerisce il nome, questo esercizio consiste nel riprodurre un movimento come se si stesse remando, ma da posizione eretta. Prendi il palo della scopa coi pugni e “rema” mentre stringi i muscoli delle braccia. Ripeti 20 volte per ciascun lato.

Aggiungi questi esercizi con un palo di scopa alla tua routine di allenamento per vedere risultati dopo le prime due settimane. Ricorda di effettuare una buona routine di riscaldamento prima di fare gli esercizi per evitare lesioni.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento