Alternative naturali per trattare l’acidità di stomaco senza dover prendere l’omeprazolo

16 Agosto 2020 in Digestione

Ti è mai capitato di avvertire una forte sensazione di bruciore all’esofago subito dopo i pasti? L’acidità di stomaco è uno dei disturbi più diffusi. Per alleviare i sintomi spesso si ricorre a farmaci antiacidi, come l’omeprazolo, che possono avere effetti secondari.

Il reflusso o acidità di stomaco si scatena quando l’acido gastrico, che scompone il cibo, torna indietro e sale attraverso l’esofago, generando quella fastidiosa e dolorosa sensazione di bruciore allo stomaco, alla gola e nel petto.

Tra gli alimenti e le bevande che possono causare questo tipo di disturbo troviamo le cipolle, l’aglio, gli alimenti grassi, i condimenti, il succo di pomodoro, il caffè, le bevande gassate, gli agrumi, il cioccolato e l’alcol. L’acidità di stomaco può essere causata anche dallo stress o da altre condizioni come le ulcere allo stomaco.

Conoscere le alternative naturali ai farmaci come l’omeprazolo è molto importante, in quanto il consumo prolungato degli inibitori della pompa protonica, che riduce la produzione di acido nello stomaco, può causare una malattia renale cronica, ridurre l’assorbimento di vitamina B12 e, di conseguenza, causare anemia megaloblastica.

Attenzione: le seguenti alternative non possono comunque sostituire l’omeprazolo se prescritto dal medico. Attenersi sempre a quanto indicato dal proprio medico curante.

Camomilla. Ha proprietà digestive ed è eccellente per calmare le irritazioni dello stomaco e dell’esofago causate dagli acidi gastrici. Bevi un infuso dopo i pasti per alleviare il reflusso e migliorare la digestione.

Miele. Ha un effetto calmante e rigeneratore che aiuterà a cicatrizzare i tessuti danneggiati dai succhi gastrici.

Aceto di mele. Prendi un cucchiaio di aceto di mele e versalo in un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente: aiuterà ad alleviare il bruciore e il dolore.

Succo di aloe vera. Aiuta ad alleviare le infiammazioni dello stomaco. Bevi mezzo bicchiere di succo di aloe vera prima dei pasti ma non esagerare, ha un leggero effetto lassativo.

Zenzero. Questa potente radice possiede proprietà capaci di proteggere lo stomaco, bloccare l’acido gastrico e contrastare il batterio Helicobacter pylori.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento