Rimedio Naturale

Metti 1 cucchiaino di cannella in polvere nelle tue piante e guarda cosa succede

19 Giugno 2016 in Casa

La cannella è una spezia con moltissime proprietà benefiche per la nostra salute, che viene impiegata in cucina per via del suo delizioso sapore. La cannella è utile per supportare i processi digestivi, ha proprietà antisettiche, battericide, antinfiammatorie, antiparassitarie ed antimicotiche, aiuta a migliorare il sistema circolatorio e può abbassare i livelli di colesterolo.

Ma in pochi sanno che la cannella ha benefici ottimi anche per le nostre piante. Aggiungere un po’ di cannella alle piante è possibile migliorarne il loro stato di salute, in quanto la spezia è un fungicida naturale che aiuta a combattere i funghi che spesso indeboliscono e fanno ammalare le nostre piante.

aggiungere cannella pianteDi seguito ti spieghiamo come usare la cannella a seconda del tipo di pianta.

Plantole: La cannella aiuta le piante nelle prime fasi di sviluppo, quando i semi stanno per germinare, eliminando funghi e polvere dalla terra. Inoltre, aiuta a rinforzare la radice delle piante, stimolando la crescita delle radici.
Versa un po’ di cannella in polvere sul terriccio secco per evitare la comparsa di funghi e rinforzare le radici.

Formiche: Possono rappresentare un problema per le nostre piante. Versa un po’ di cannella in polvere per tenere le formiche lontane, proteggendo le piante.

Danni alle piante: Se ad una delle tue piante si sono rovinate le foglie o le radici, mettendo un po’ di cannella direttamente sulla “ferita” aiuta a stimolarne la cicatrizzazione.

Zanzare: Basta un pizzico di cannella per tenere lontane le zanzare dalle piante, in quanto possono danneggiarle.

La cannella è un prodotto naturale ed ecologico per combattere la muffa e molte malattie delle piante, aiutandole a crescere sani e forti senza l’uso di prodotti chimici.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Commenti dei lettori

  1. Anna Rosa Manelli dice:

    Ci proverò subito, grazie…
    Io la uso nel latte la mattina….

  2. Silvana Tornato dice:

    Va bene anche per le orchidee? Va ripetuto ogni quanto?

  3. Cesira dice:

    Può andar bene anche per la pianta d’ incenso?

  4. Miranda Persiano dice:

    Salve, vorrei sapere se alla mia orchidea insieme al concime diluito con acqua piovana posso aggiungere latte+bicarbonato +cannella insieme . La concimo INA volta al mese alternata dal nitrato di calcio pure una volta al mese.grazie

Aggiungi un commento