Come eliminare le rughe con l’aceto di mele

27 Gennaio 2020 in Bellezza

Se stai cercando un buon rimedio per disfarti delle rughe, quello a base di aceto di mele che ti suggeriamo di seguito potrebbe fare al caso tuo, grazie alle decine di proprietà terapeutiche di questo eccellente ingrediente naturale.

Usato perlopiù in cucina e per le pulizie domestiche, l’aceto di mele è ricco di alfa idrossiacidi che eliminano le cellule morte della pelle, rigenerandola ed eliminando le impurità.

L’aceto di mele aiuta, inoltre, a stimolare la circolazione sanguigna, ad ossigenare le cellule e a liberare tossine.

L’acido malico dell’aceto di mele ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali. Entrambi i composti aiutano a ridurre notevolmente le rughe.

Versa un cucchiaio di aceto di mele e un cucchiaino di miele in 250 ml d’acqua, poi applica sul viso usando un batuffolo di cotone. Fai agire per qualche minuto, poi risciacqua con abbondante acqua tiepida.

Evita di applicare il rimedio se hai la pelle sensibile: l’aceto di mele potrebbe irritarla.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento