Rimedio Naturale

Come eliminare l’Helicobacter pylori in modo naturale

14 Febbraio 2019 in Digestione

Il batterio Helicobacter pylori si trova nello stomaco e può generare una infezione cronica. Si trova nella mucosa che protegge i tessuti che ricoprono lo stomaco e l’intestino tenue e, quando si infiamma causa ulcere dolorosissime.

La causa del batterio non è ancora nota, anche se si sa che alcuni fattori possono promuovere la sua comparsa. Ad esempio, vivere in luoghi con scarsa igiene o con poca acqua potabile a disposizione può aumentare le probabilità di soffrire di questa infezione. Il contagio è diretto, e l’infezione può essere accompagnata da dolore addominale, presenza di sangue nel vomito e nelle feci e difficoltà nel mangiare.

Se credi di soffrire di una infezione causata dall’Helicobacter pylori consulta un medico per ottenere una diagnosi precisa e curare efficacemente la condizione. Di seguito ti elenchiamo alcuni rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare i sintomi dell’infezione da Helicobacter pylori.

Cibi ricchi di zinco. Germe di grano, cereali integrali biologici e altri alimenti ricchi di zinco aiutano a rinforzare il sistema immunitario e a ridurre l’infiammazione dello stomaco. Inoltre, aiutano a cicatrizzare le ulcere prodotto del batterio.

Aglio. E’ un antinfiammatorio naturale, con proprietà antibiotiche che sono eccellenti per favorire la cura del batterio. Mangiare aglio crudo due volte al giorno può aiutare a combattere l’Helicobacter pylori.

Acidi grassi. Quelli contenuti nell’olio di oliva, nell’avocado e nella frutta secca aiutano a bloccare la crescita del batterio e a ridurre le infiammazioni.

Germogli di broccoli. Sono molto potenti nel combattere il batterio, in quanto ricchi di sulforafano, un antiossidante e disintossicante che protegge lo stomaco e allevia i problemi gastrointestinali.

Probiotici. Sono batteri buoni, capaci di contribuire naturalmente alla cura del batterio e dell’infezione. I Lactobacillus brevis, casel e fermentum sono i più indicati a tal proposito.

Tè verde. E’ una potente bevanda antiossidante e antivirale. Contiene catechine, composti antibatterici molto utili contro l’Helicobacter pylori. Il tè verde può bloccare la crescita del batterio.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento