Come preparare l’infuso di uva passa che disintossica il fegato ed espelle grasso e tossine

6 Maggio 2020 in Fegato, Prodotti naturali

L’uva passa è deliziosa, ma in pochi conoscono i benefici del consumo frequente del suo infuso. Questa bevanda è eccellente per prevenire alcuni disturbi epatici, come il fegato grasso, ed è ricca di antiossidanti.

Preparare la bevanda è semplicissimo: hai bisogno solo di 3 cucchiai di uva passa, mezzo litro d’acqua e un filtro. Di seguito ti spieghiamo come preparare l’infuso di uva passa.

Versa l’uva passa nell’acqua, attendi circa 30 minuti, poi falla cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. Fai intiepidire, poi filtra e bevi ogni mattina prima di fare colazione.

L’infuso di uva passa offre moltissimi benefici per la salute, e di seguito ti elenchiamo i più importanti:

  • depura il fegato e i reni,
  • purifica il sangue da tossine e metalli pesanti,
  • regola il transito intestinale,
  • previene e allevia il mal di stomaco.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento