Come preparare uno sgrassatore fai da te potente per tutte le superfici della cucina

Di - Redazione - 4 Maggio 2021 in Casa

Se cucinare e mangiare sono due piaceri della vita, pulire la cucina non lo è affatto. Non importa con che residui di grasso hai a che fare tra burro o olio, lo sporco impregna tutte le superfici e solo uno sgrassatore potente può aiutare a pulirle bene.

Una cucina sporca non è solo brutta esteticamente, ma è anche pericolosa per via dell’accumulo di batteri e altri microrganismi. Per non parlare dei depositi di grasso che spesso si induriscono e possono danneggiare permanentemente i nostri elettrodomestici.

Come preparare uno sgrassatore per pulire tutte le superfici della cucina

Hai bisogno di:

  • 120 ml di aceto bianco
  • 4 cucchiai di sapone liquido per i piatti
  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • il succo di 2 limoni
  • una bottiglia spray

In un recipiente abbastanza grande mescola il sapone con l’aceto e il bicarbonato. Una volta finita la reazione effervescente, aggiungi il succo di limone e mescola bene.

Versa la soluzione nella bottiglia spray e spruzza su tutte le superfici. Fai agire per 10 minuti, poi pulisci con un panno asciutto.

Oltre a farci risparmiare dei soldini, questo pulitore è anche ecologico e non ha effetti negativi sulla nostra salute.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento