Come preparare uno spray antipolvere per mantenere i mobili puliti più a lungo

25 Settembre 2020 in Casa

Per quanto meticolosi si possa essere nelle pulizie domestiche, l’accumulo di polvere sui mobili è quasi inevitabile, divenendo un problema per gli allergici, ma anche per i maniaci della pulizia.

Starnuti, irritazione degli occhi, naso che cola e congestione nasale sono solo alcuni dei sintomi associati alla presenza di polvere nelle nostre case.

In questo articolo ti spieghiamo come preparare un efficace spray antipolvere, semplice da preparare e molto economico, che evita l’accumulo di polvere sui mobili.

Per preparare lo spray antipolvere hai bisogno di: 150 ml di olio d’oliva, 15 gocce di olio essenziale di limone, 100 ml di aceto di mele e 1 bottiglia dotata di diffusore spray.

Versa tutti gli ingredienti nella bottiglia, chiudila e agitala per farli integrare bene.

Per usare lo spray basta semplicemente spruzzarlo sulle aree su cui tende ad accumularsi la polvere. La speciale composizione del liquido farà sì che la polvere non si attacchi e non si depositi sulle superfici.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento