Come recuperare la lana infeltrita

28 Ottobre 2020 in Casa

Può capitare a tutti di fare il bucato e, una volta raccolto, accorgersi di un capo di lana finito tra i capi destinati al lavaggio a caldo. Sebbene possa sembrare una tragedia, esistono dei trucchi che ci permettono di recuperare i capi infeltriti.

Innanzitutto bisogna evitare di fare ciò che spesso viene fatto quasi per istinto, cioè provare a “stirare” il capo con le mani. Non funziona: la fibra del tessuto si romperà e il capo si rovinerà per sempre.

Primo trucco per recuperare i capi di lana infeltriti

Hai bisogno solo di una bacinella, dell’acqua e dello shampoo per bambini. Riempi la bacinella di acqua fredda e aggiungi due cucchiai di shampoo per bambini. Se non ce l’hai, puoi provare con un normale ammorbidente per bucato o uno per i capelli.

Immergi il capo infeltrito e mescola bene per far inzuppare tutte le fibre del tessuto. Lascia il capo ammollo per 30 minuti, poi toglilo dalla bacinella e rimuovi l’eccesso di acqua senza strizzarlo eccessivamente. Deve rimanere umido, ma non inzuppato.

Stendi il capo su un asciugamano asciutto e arrotolalo, servirà ad assorbire l’eccesso d’acqua. Metti il capo su un altro asciugamano secco e allungalo lentamente in ogni area per “ingrandirlo”. Puoi farlo varie volte, fin quando non avrà assunto nuovamente le sue dimensioni originali.

Fallo asciugare direttamente da steso sull’asciugamano, ma all’aria aperta e lontano da fonti di calore.

Secondo trucco per allungare i capi infeltriti

Per mettere in pratica questo trucco hai bisogno di bicarbonato e aceto. Mescola 20 grammi di bicarbonato di sodio in un litro d’acqua calda, poi versa questa soluzione in una bacinella piena d’acqua tiepida. Immergi il capo nella bacinella e allungalo poco a poco.

Tieni il capo nella bacinella per circa 1 ora, poi risciacqualo in un’altra bacinella con un litro d’acqua a temperatura ambiente e 250 ml di aceto bianco. Fai asciugare il capo su un piano e senza strizzarlo.

Terzo trucco per salvare un capo di lana o cotone infeltrito

Per recuperare i capi con questo trucco versa 125 ml di aceto bianco e 50 ml di maschera per capelli in un recipiente pieno d’acqua calda. Il capo deve essere completamente immerso nella soluzione. Lascialo ammollo per 30 minuti.

Successivamente, allunga leggermente tutte le aree del capo, poi immergilo nuovamente nella soluzione per 1 ora e lavalo a freddo.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento