Come sbarazzarsi delle milia, le fastidiose palline bianche sulla pelle

27 Marzo 2020 in Pelle

Quello delle milia è un problema della pelle molto diffuso, e consiste in piccoli punti bianchi che compaiono sulla pelle, sopratutto quella del viso. Sebbene siano più comuni tra i bambini appena nati, le milia possono comparire a qualsiasi età.

Le milia compaiono quando la cheratina, una proteina chiave nella formazione dello strato esterno della pelle, resta intrappolata sotto la pelle stessa.

Esistono numerosi rimedi che possono aiutare ad eliminare le milia dal viso, e di seguito ti elenchiamo i più efficaci.

Zucchero e succo di limone. I limoni hanno proprietà antibatteriche a antiossidanti. Realizza un esfoliante naturale mescolando due cucchiai di zucchero, il succo di mezzo limone e un cucchiaino d’olio d’oliva. Strofina delicatamente la soluzione sulla pelle, e falla agire per circa 15 minuti prima di risciacquare.

Miele. Mescola un cucchiaio di miele con uno di zucchero per preparare un rimedio esfoliante naturale che aiuta ad eliminare le milia e ad idratare la pelle.

Olio di ricino. Ha proprietà antibatteriche che aiutano a controllare la produzione di grasso sulla pelle. Mescola due parti uguali di olio di ricino e olio d’oliva, e applica sulla pelle fino a farli assorbire completamente. Risciacqua con abbondante acqua.

Olio di albero del tè. È un eccellente disinfettante naturale e una soluzione efficace per eliminare le milia. Le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche lo rendono utile anche contro qualsiasi tipo di infezione. Applica l’olio sul viso pulito, e fallo agire per tutta la notte.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento