Rimedio Naturale

Cugini della stessa età: una relazione speciale

14 Dicembre 2018 in Psicologia

E’ molto probabile che nei tuoi ricordi di famiglia più importanti ci siano i cugini della stessa età, con i quali hai mantenuto sempre una relazione speciale. Nonostante non siano stati tanto presenti quanto i fratelli durante l’infanzia, i cugini hanno sempre avuto un ruolo positivo nelle nostre vite.

Se hai un cugino della stessa età sai perfettamente di cosa stiamo parlando. Probabilmente sono proprio loro i nostri primi veri migliori amici. E per i figli unici questa relazione può essere ancora più speciale.

I cugini sono fratelli che non vivono sotto lo stesso tetto. Avere un cugino della stessa età comporta tutti i benefici di un fratello, senza la convivenza che, nonostante non sia assolutamente un aspetto negativo, impedisce la nascita di determinati problemi.

I cugini della stessa età sono importantissimi per mettere a prova le abilità sociali dei bambini, stimolando il loro sviluppo cognitivo. Si tratta di avere un amico fidato per tutti gli eventi di famiglia, un compagno col quale divertirsi mentre gli adulti parlano.

Un cugino agisce più come un fratello che come un cugino, e più come un migliore amico che come un fratello. Ed è così che si creano ricordi stupendi, così come un vincolo forte e indistruttibile. I cugini della stessa età sono un tesoro, che arricchisce la nostra vita.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento