I benefici della cipolla rossa per la tiroide

27 Ottobre 2015 in Tiroide

In questo articolo ti parleremo di un rimedio a base di cipolla rossa per combattere la tiroide, ottenendo un miglior funzionamento della ghiandola e ristabilendo i livelli di ormoni.

Ipotiroidismo e ipertiroidismo sono molto diffusi, e spesso vengono diagnosticati in ritardo, quando ormai si sono trasformati in condizione cronica.

cipolla tiroideLa cipolla è un alimento che fa parte della nostra dieta quotidiana. Possiede numerosissime proprietà medicinali, in quanto funge da battericida naturale, filtrando anche il sangue.

Per applicare questo rimedio, taglia la cipolla a metà e poggiala sulla pelle, vicino la ghiandola tiroidea. Fissala con una benda e lascia agire per qualche minuto: parte del suo succo verrà assorbito dalla pelle.

L’acido fosforico della cipolla riesce a penetrare nel torrente sanguigno, attraverso i pori della pelle.

Massaggia quindi l’area della tiroide, facendo movimenti circolari. Dopo qualche secondo, riapplica la cipolla facendo agire per 20 minuti.

Non risciacquare prima di andare a dormire: le proprietà della cipolla stimoleranno le ghiandole.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. giorgio dice:

    Quante volte bisogna farlo

Aggiungi un commento