La ricetta della limonata alla buganvillea che allevia l’acidità e dà energia

6 Giugno 2020 in Prodotti naturali

Se stai cercando una bevanda rinfrescante, facile da preparare, gustosa e ricca di benefici, la limonata alla buganvillea è sicuramente la risposta alle tue ricerche.

Oltre ad avere dei colori stupendi, le piante di buganvillea sono anche commestibili, e possono essere usati per la preparazione di pietanze e bevande. Di seguito ti spieghiamo nel dettaglio come preparare la limonata alla buganvillea.

Pulisci bene le brattee della buganvillea (cioè i petali colorati). Te ne serviranno circa 15. Nel frattempo, riscalda circa 500 ml d’acqua in una pentola.

Quando l’acqua comincia a bollire, riduci il fornello al minimo e aggiungi i petali di buganvillea. Lascia i petali in infusione nell’acqua per circa 10 minuti, mentre si intiepidisce.

Versa la tisana di buganvillea in una brocca, aggiungi un cucchiaio di miele, il succo di un limone e del ghiaccio. Una volta fredda, la limonata alla buganvillea sarà pronta per essere consumata.

La limonata di buganvillea è ottima per alleviare dolore e acidità di stomaco, ma anche per alleviare i sintomi della bronchite e della tosse.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento