L’antica tecnica indiana per eliminare i peli del viso per sempre

11 Maggio 2015 in Bellezza

Sono scomodi e non molto belli da vedere: per molte donne, i peli sul viso sono un nemico da estirpare ogni settimana. Nonostante nella maggior parte dei casi siano quasi invisibili, la sensazione di avere dei baffi è forte, ed aumenta la voglia di eliminarli.

A tal fine, esiste un rimedio naturale che è servito a molte persone. Utilizzare la cera è doloroso, mentre con un rasoio ci si libera del problema solo temporaneamente, in quanto i peli torneranno in quantità e spessore maggiori.

Di seguito gli ingredienti e la preparazione del rimedio naturale per eliminare il peli sul viso.

Hai bisogno di due cucchiaiate di miele, 2 di succo di limone e una cucchiaiata di pasta di farina d’avena (la si ottiene mescolando un cucchiaio di farina d’avena con un cucchiaio d’acqua).

Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere una sostanza omogenea. Applica sulle zone del viso in cui sono presenti peli, strofinando leggermente. Lasciare agire per circa 15 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida e applicare una crema idratante, meglio se biologica.

Applica questo rimedio naturale per eliminare il peli sul viso 2 o 3 volte a settimana: in un mese resterai sorpresa dai risultati.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. Lidia dice:

    Salve, volevo sapere se è possibile sostituire la farina avena con altro ingrediente, poiché sono celiaca, anche se è ad uso topico , preferirei non rischiare. Grazie

  2. barbara dice:

    Buonasera, negli ingredienti elencati nell’articolo si parla di ‘una cucchiaiata di pasta di farina d’avena’. Intendete dire una cucchiaiata di farina d’avena o…di pasta a base di farina d’avena? Grazie fin d’ora! Barbara

    • Cris dice:

      C’è scritto tra parentesi nella ricetta…la pasta è formata di un cucchiaio di farina d’avena e un cucchiaio di acqua

  3. lucia surdo dice:

    Vorrei sapere anch’io cosa sgnifica pasta di farina di avena, grazie e a presto

  4. Margherita dice:

    Vorrei sapere anch’io cosa significa pasta di farina di avena, grazie e a presto

  5. Dana dice:

    Qualcuno risponde ???cosa e sta pasta di farina di avena grazie

  6. luisa dice:

    Cosa è la pasta di farina di avena?

  7. adele dice:

    pasta di avena….1 cucchiaio di farina d’avena con un po di acqua…;-)

  8. paola dice:

    Dove trovo la farina d’avena? Io ho trovato la crusca d’avena.E’ uguale?

  9. rossella dice:

    L avete provata? Funziona?

  10. fiorella dice:

    va bene anche per i peli delle gambe?

  11. Giusy dice:

    Sto provando da dieci giorni e, devo dire che gia’ i peli crescono piu’ lentamente. Quando passa un mese vi aggiorno! :-D

  12. Francesca dice:

    Quello che non capisco è questo. Preparato il composto con dosi indicate. Ma si deve spalmare tutto sui baffi?? E come si fa? O solo un pó ?

  13. Giusy dice:

    In quasi un mese di trattamento devo dire che oltre ad avere una pelle bellissima ( io l’ho fatto su tutto il viso), il peli crescono molto di meno e sono piu’ pochi. Certo, dipende da che punto inizi e quanti peli hai immagino, pero’ io ho intenzione di continuare il trattamento e poi diro’ ancora la mia opinione!

  14. Army dice:

    MA insomma funziona o no? sarà una bufalona

  15. Claudia dice:

    Non ho capito una cosa: il trattamento va fatto sul pelo senza mai poter fare la ceretta? Grazie mille

  16. Luca dice:

    Pasta di avena… C’è scritto nella descrizione, mescolate con acqua la farina…

  17. Valentina dice:

    Qualcuno è in grado di dirmi se il composto può essere riutilizzato?oppure ogni volta li devo rifare?

  18. caty dice:

    salve, il composto si deve applicare prima o dopo l’epilazione? grazie

Aggiungi un commento