Perché mangiare le arachidi frequentemente fa così bene?

17 Maggio 2020 in Diete

L’arachide è un legume ricco di vitamine, minerali, fibre, antiossidanti e grassi sani che offrono una miriade di benefici per la salute. Se mangiati frequentemente, ma con moderazione, gli arachidi ci permettono di prevenire numerose condizioni di salute.

Gli arachidi sono molto ricchi di nutrienti, come niacina, folato, fibra, vitamina E, magnesio, fosforo, resveratrolo, grassi sani e proteine. Non contiene, invece, zucchero o sodio.

I grassi degli arachidi sono monoinsaturi e polinsaturi, come gli acidi grassi omega 3, 6 e 9, e offrono benefici per il sistema cardiovascolare, oltre a dare energia.

L’acido folico degli arachidi è molto importante per le donne in gravidanza, in quanto favorisce un corretto sviluppo del feto.

Sebbene siano ricchi di grassi, il consumo di arachidi aiuta il fegato ad equilibrare il suo funzionamento, e il pancreas a processare più facilmente gli zuccheri.

Essendo ricchi di fibra naturale, gli arachidi fanno bene al cuore e al sistema digestivo, prevenendo malattie cardiache o del colon. Sono molto utili anche ad abbassare il colesterolo.

Mangiare con frequenza gli arachidi ci aiuta anche ad aumentare i livelli di serotonina nel cervello, prevenendo e alleviando la depressione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento