Rimedi naturali piede dell’atleta

31 Gennaio 2009 in Infezioni, Pelle, Rimedi A-Z

Il piede dell’atleta è una infezione causata generalmente dai funghi della pelle. Questi parassiti vivono nelle cellule morte della pelle. Questa infezione si scatena soprattutto fra le dita dei piedi, ed è molto contagiosa.

Preparare una soluzione di acqua e aceto (una parte di aceto e quattro parti d’acqua), e immergerci i piedi per un lasso di tempo da 20 a 30 minuti, due volte al giorno. Mettere un po’ di bicarbonato di sodio fra le dita dei piedi e sciacquare dopo 15 minuti è un ottimo rimedio naturale per il piede dell’atleta.

Sintomi e cause del piede dell’atleta

Il prurito che si forma fra le dita dei piedi è il sintomo più comune del piede dell’atleta. Dopo un periodo di tempo, si formano lesioni umide e di colore bianco fra le dita. Si può avere la sensazione di bruciore e infiammazione, oltre ad un odore molto forte proveniente dall’area infetta. Possono anche verificarsi indurimenti di pelle e rossore.

Le condizioni di umidità sono appropriate per la nascita e lo sviluppo dei funghi che causano il piede dell’atleta. La maggior parte di queste infezioni avviene nei piedi in quanto le calzature e i luoghi molto visitati come piscine e bagni pubblici sono gli ambienti ideali per la crescita del fungo. Può essere contagiato se si condividono delle calzature.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento