Parmigiana bianca di zucchine e patate: buonissima e con pochissime calorie

26 Novembre 2015 in Ricette

La parmigiana è uno dei piatti tipici italiani più famosi nel mondo, e non è un caso: si tratta di una pietanza gustosissima ma, ahimè, molto calorica.

Per chi non ha voglia di rinunciare ad un piatto sfizioso, pur preoccupandosi della propria linea, suggeriamo la seguente ricetta della parmigiana bianca di zucchine e patate. La frittura viene sostituita con il forno, ed è proprio questo ciò che la rende così leggera. Si tratta di un piatto semplice e veloce da preparare.

Ingredienti (4 porzioni): 300 grammi di zucchine, 300 grammi di patate; 150 grammi di mozzarella light; 3 uova; 70 grammi di parmigiano grattugiato, 8 foglie di basilico tritate, olio d’oliva, sale e pepe.

Rimuovi le estremità delle zucchine e sbuccia le patate, che andranno tagliate a rondelle ed immerse in una bacinella d’acqua fredda.
Spargiamo dell’olio su una teglia ricoperta da carta forno, e disponi le patate tagliate a rondelle senza sovrapporle. Aggiungi un ulteriore filo d’olio e inforni a 200° per 20 minuti.

Taglia le zucchine in fettine da circa 1 cm di spessore e le inforniamo come già fatto per le patate. Nel frattempo scola le mozzarelle e le tagliale a fettine.

Prepara una teglia da parmigiana, oliandola, e comincia a fare gli strati.

Sbatti le uova aggiungendo sale e pepe (quanto basta). Sistema quindi uno strato di zucchine nella teglia, poi metti nell’ordine: parmigiano, mozzarella, parmigiano, e patate. Continua alternando patate e zucchine, fino a riempire tutta la teglia. L’ultimo strato sarà composto da uova e parmigiano.

Informa a 200° per circa 30 minuti, o fino a quando non si sia formata la crosticina. Buon appetito!

Ricetta e foto tratte da: Status Mamma

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. lorenza dice:

    Ma, è prosciutto cotto quello che s’intravvede nella fetta?

  2. Rox dice:

    Scusa ma le uova quando le aggiungo?

  3. Gabriele dice:

    Non chiamatela parmigiana, per carità.

  4. Status Mamma dice:

    Salve, vi scrivo tramite commento magari cosi da avere maggiore visibilità per quello che avrei da dire, la ricetta e la foto è della sottoscritta state violando le norme sul copyright .

    • Redazione dice:

      Salve Sonia! Ci dispiace, non sapevamo quale fosse la fonte originale, in quanto la stessa ricetta è presente su decine e decine di siti. Abbiamo provveduto ad inserire la fonte sia nell’immagine che nell’articolo. Ci faccia sapere se le va bene questa soluzione, in caso contrario provvederemo a rimuovere l’immagine. Grazie!

    • Franco dice:

      Parlare di copyright su internet è ridicolo..una immagine viene scaricata da milioni di persone e poi ripubblicata.

Aggiungi un commento