Sfida gambe e glutei: 7 esercizi per tonificare il corpo in 28 giorni

2 Aprile 2021 in Bellezza

Per scolpire gambe e glutei è fondamentale adottare una routine di esercizi mirati da eseguire con costanza e determinazione. I risultati non sono visibili immediatamente, quindi può succedere di perdere motivazione man mano che si eseguono gli esercizi.

Per tonificare gambe e glutei è necessaria tanta forza di volontà: si tratta di un’area del corpo che tende ad accumulare grasso, ed è per questo che bisogna ricorrere ad esercizi ultra-mirati ed eseguirli per un periodo di tempo abbastanza lungo, oltre che riadattare le proprie abitudini alimentari.

In questo articolo ti suggeriamo come scolpire gambe e glutei in 28 giorni attraverso 7 esercizi mirati che oltre a tonificare i muscoli aiutano anche ad eliminare la cellulite. Questi esercizi aiutano ad aumentare la massa muscolare e, al tempo stesso, bruciare grasso in eccesso.

Squat. Da posizione eretta, con le gambe leggermente separate e le braccia sui fianchi, piega le ginocchia e abbassa i glutei, mentre mantieni i muscoli di addome e glutei contratti. Trattieni la posizione per 10 minuti, poi torna alla posizione iniziale e ripeti.

Lunge. Da posizione eretta, porta la gamba destra in avanti mentre pieghi il ginocchio, come se stessi per inginocchiarti. La punta del piede sinistro deve essere poggiata sul pavimento. Porta le braccia verso il petto, poi torna alla posizione iniziale e ripeti con l’altra gamba.

Skipping. Nella stessa posizione degli esercizi precedenti, piega le ginocchia. Poggia i gomiti sui fianchi e piegali. Simula il movimento della corsa, portando le ginocchia il più in alto possibile.

Passo laterale. Da posizione eretta, inclina il petto in avanti e porta la gamba destra verso un lato, piegando il ginocchio sinistro. Torna alla posizione iniziale, poi ripeti alternando il lato.

Sollevamento dei talloni. Apri le gambe e porta il corpo in basso, mentre sollevi i talloni. Unisci le mani e stringi i muscoli di addome e glutei.

Ponte. Sdraiati a pancia in su su di un tappetino, piega le gambe e poggia i piedi sul pavimento. Solleva il bacino il più possibile, concentrando la forza sui glutei e sull’addome.

Mezzo arco. Su di un tappetino mettiti in ginocchio e poggia le mani sul pavimento. Solleva il braccio e la gamba destra allo stesso tempo, poi ripeti con l’altro lato.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento