Rimedi naturali asma

L’asma è una condizione allergica, scatenata dalla reazione del corpo a uno o più allergeni, e una delle più fastidiose malattie respiratorie in circolazione.

Asma: rimedio naturale con il miele

Il miele è uno dei rimedi naturali per l’asma più comuni. Si dice che tenere un vasetto di miele sotto la narice di un paziente affetto da asma rende la respirazione più facile e profonda.

Curare l’asma con i fichi

I fichi si sono dimostrati molto efficaci come rimedio naturale per l’asma. Pulire a fondo e con acqua calda tre o quattro fichi secchi, per poi inzupparli sulla pelle durante la notte.

Limone come rimedio naturale per l’asma

Il limone è un’altra frutta molto utile come rimedio naturale per l’asma. Il succo di un limone, diluito in un bicchiere d’acqua e bevuto durante i pasti, porterà senza dubbio ottimi risultati!

Le radici amare della zucca

Le radici della pianta amara della zucca vengono utilizzate come rimedio naturale per curare l’asma da secoli. Un cucchiaino di pasta della radice, mischiata in quantità uguali con miele, e preso ogni notte per un mese, funziona come medicina eccellente contro questa malattia.

Rimedio naturale per l’asma con l’aglio…

L’aglio è un altro rimedio naturale molto efficace per l’asma. Dieci spicchi d’aglio, bolliti in 30 ml di latte, fanno una medicina eccellente da prendere appena l’asma inizia a manifestarsi. Va preso una volta al giorno.

L’asma e il cartamo

I semi di cartamo sono molto utili come rimedio naturale dell’asma bronchiale. La metà di un cucchiaino di polvere di semi secchi, muschiato con un cucchiaio di miele, va preso due o tre volte al giorno.

Sintomi, cause e dieta come rimedio naturale asma

I pazienti che soffrono di asma come sintomo principale hanno quello di ansimare nella respirazione. In realtà, hanno più difficoltà a espirare che a inspirare. Ciò è causato da spasmi o contrazioni muscolari involontarie e improvvisi.

L’asma può essere dovuta a varie cause. Quella più comune è l’allergia a fattori atmosferici, alimenti o droghe. L’allergia più comune è quella alla polvere

Il paziente deve evitare errore dietetici comuni. Idealmente, la sua dieta dovrebbe contenere una quantità illimitata di carboidrati, grassi e proteine che siano alimenti “generatori di acido”, e di una buona quantità di frutta secca, vegetali verdi e semi. Evitare riso, zuccheri, lenticchie e cibi fritti.

Inserito il - Tag: , , , . Aggiungi questa pagina ai tuoi segnalibri.
Commenti (6)
  1. milena ha scritto:

    mio figlio 13 anni e affetto da asma bronchiale allergico da pochi mesi

    • alessandro ha scritto:

      ciao milena,anchio soffro di asma bronchiale sin da bambino,uno dei rimedi più semplici che posso consigliare é un bicchiere di latte con un cucchiaio di miele al giorno e magari uno prima di andare a dormire,con me funziona,per quel che riguarda invece la gestione di un attacco asmatico secondo me é essenziale un autotraining mentale per gestire la progressione della crisi,ho notato che spesso distraendomi riuscivo ad alliviare i consueti sintomi..

  2. Sara ha scritto:

    Salve, da piccola ho sofferto spesso di asma ora si presenta solo sporadicamente. Un rimedio che ho scoperto essere molto efficace perché mi dà subito sollievo è posizionare sul petto un sacchetto di sale caldo.

  3. mario ha scritto:

    ciao sara anch io ho lo stesso problema, come riscaldi l aglio?ciao

  4. cristiana ha scritto:

    Buongiorno, ho letto della pasta di radice della zucca, mi date indicazione su come trovarla, per favore?

  5. cristian ha scritto:

    Mio figlio è nato prematuro, ha sempre avuto problemi respiratori, bronchioliti, attacchi d’asma, ecc. Adesso ha quattro anni e continua a bere, la sera prima di andare a dormire, un biberon di latte, solo che quest’inverno ha voluto che gli aggiungessimo un cucchiaio di miele. Da allora non ha più avuto problemi respiratori e anche noi abbiamo iniziato a dormire sonni tranquilli.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *