Rimedio Naturale

Come preparare un pulitore per vetri naturale e senza sostanze tossiche

9 luglio 2018 in Casa

Sui vetri di balconi e finestre si accumula tantissima sporcizia. Per rimuoverla di solito si ricorre a prodotti industriali i quali, seppur efficaci, non fanno certo bene alla salute. In questo articolo ti spieghiamo come preparare un pulitore per vetri naturale, con dei semplici ingredienti alla portata di tutti.

Ingredienti: 450 ml d’acqua, 1 cucchiaio e mezzo di aceto di bino bianco, 1 cucchiaio e mezzo di alcool denaturato e 3 gocce di olio essenziale di menta.

Versa tutti gli ingredienti in una bottiglietta dotata di diffusore spray, poi usa la soluzione come lo fai con qualsiasi altro pulitore industriale. I risultati sono davvero incredibili, e la nostra salute non viene messa a rischio.

Lava i vetri nel tardo pomeriggio, evitando l’esposizione diretta al sole. Asciuga bene la cornice delle finestre e dei balconi per evitare che si danneggino.

Condividi l'articolo:
79

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento