Rimedio Naturale

Come usare l’aceto per sostituire detergente e ammorbidente

11 Novembre 2018 in Casa

Per fare il bucato ci si affida quasi sempre a detergenti e ammorbidenti industriali che, seppur efficaci e gradevoli, sono carichi di sostanze chimiche che poi entrano a contatto con la pelle. Un eccellente sostituto per entrambi è l’aceto: ecco come usarlo

Detergente. L’aceto aiuta a pulire a fondo e ad eliminare le macchie. Puoi usarlo al posto del detergente, o aggiungerlo ad esso per migliorarne i risultati. Basta una piccola quantità per godere dei suoi benefici.

Ammorbidente. Gli ammorbidenti naturali contengono tantissime sostanze chimiche. L’ammorbidente naturale per eccellenza è l’aceto: prova ad usarlo al posto di quelli industriali, l’aroma è dolce e davvero gradevole.

Macchie di sudore. Sono tra le più difficili da eliminare, e le più fastidiose. Puoi eliminare le macchie di sudore aiutandoti con l’aceto bianco prima di lavarle.

Cattivi odori. Immergi il bucato impregnato di odori cattivi come fumo o fritto in un secchio pieno di acqua tiepida e un bicchiere di aceto: spariranno in un paio d’ore.

Condividi l'articolo:
285

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento