Rimedio Naturale

Ecco cosa succede al tuo corpo 1 settimana dopo aver smesso di mangiare pane

2 aprile 2016 in Diete

Il pane è un alimento indispensabile per molte persone. Purtroppo, però, non è un alimento adatto per chi sta cercando di perdere peso, in quanto ricco di carboidrati.

Il consumo di pane a base di farina bianca, oltre a non essere indicato a chi è in sovrappeso, fa anche male alla salute. Ecco cosa succede quando smettiamo di mangiare pane.
mangiare pane

  1. Perdita di peso. Smettendo di mangiare pane si riduce di molto la ritenzione di liquidi. Il pane contiene carboidrati, che vengono conservati nel corpo sotto forma di glucosio
  2. Aumenta l’energia e migliora la digestione. A differenza del pane integrale, il pane “bianco” non contiene fibra, ottima per promuovere il transito intestinale. Inoltre, il pane a base di farina raffinata altera i livelli di zucchero, facendoci sentire più stanchi.
  3. Si riduce la sensazione di fame. I carboidrati processati, alterando i livelli di glucosio, possono inviare falsi segnali al cervello, che si manifestano sotto forma di sensazione di fame e appetito, facendoci mangiare di più. Sostituendo il pane bianco con uno integrale, oltre a sentirci sazi, mangeremo di meno.
Condividi l'articolo:
3.1k

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento