Rimedio Naturale

Proprietà terapeutiche e benefici dei cachi

17 luglio 2017 in Prodotti naturali

I cachi sono un frutto squisito, dal classico sapore dolce, che viene molto apprezzato in Italia. Ricco di vitamine e minerali, è un frutto autunnale che offre al nostro organismo una lunga serie di benefici, che elenchiamo di seguito.

I cachi contengono moltissime vitamine, come beta-carotene, provitamina A e vitamine C, B1 e B2. Inoltre, sono ricchi di minerali, con una grande quantità di potassio.

E’ un frutto ideale per combattere la ritenzione di liquidi, in quanto ricco di acqua e fibra solubile, che la converte in un eccellente alimento per chi soffre di stitichezza cronica o occasionale.

Se si soffre di diarrea i cachi non vanno mangiati maturi, in quanto più ricchi di tannini e con un effetto astringente.

I cachi sono ottimi anche per chi soffre di colesterolo alto, in quanto capaci di favorire l’espulsione del colesterolo dal tratto digestivo attraverso le feci. E’ un alimento ideale anche per chi soffre di ipertensione.

Dato il suo contenuto di potassio, anche le persone che soffrono di insufficienza renale possono ottenere dei vantaggi dal cachi.

Il furtto può essere mangiato a qualsiasi ora della giornata, ed è indicato anche per chi pratica sport.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento