6 esercizi per alleviare il dolore sciatico e il mal di schiena, lubrificando le articolazioni

26 Ottobre 2015 in Articolazioni

Col passare degli anni, le articolazioni tendono a perdere mobilità e i muscoli a contrarsi. Effettuare esercizi di allungamento è molto utile per chi soffre di dolore alle articolazioni.

Per migliorare la mobilità e stendere i muscoli della spalla e delle gambe, lubrificare le articolazioni e dire addio al dolore sciatico, è fondamentale effettuare questi esercizi regolarmente.
esercizi dolore sciatico lubrificare

  1. Allungamento a farfalla: siediti su un tappetino e apri le gambe. Piegale, unendo le piante dei piedi. Tieni le caviglie con le mani, per mantenere la posizione, cercando di tenere le spalle e la schiena dritte. Piegati lentamente in avanti, fino a sentire una leggera pressione. Mantieni questa posizione per 30 secondi, poi rilassati e ripeti per 5 volte.
  2. Posizione dell’Uccello: Uno degli esercizi di allungamento più efficaci. Si comincia con una posizione a quattro zampe. Posizionare il ginocchio destro dietro la mano destra e, effettuando una lieve rotazione, posizionare la caviglia destra sul fianco sinistro. Mantieni questa posizione per 30 secondi, poi rilassati e ripeti 5 volte.
  3. Estensione dell’anca: sdraiati su un tappetino, piega le ginocchia mantenendo entrambi i piedi appoggiati al suolo. Avvicina il più possibile i piedi ai glutei, e metti del peso sul basso addome (ad esempio, un dizionario). Contrai l’addome ed eleva i glutei. Mantieni testa, piedi e schiena poggiati al suolo. Ripetere 10 volte.
  4. Ponte: molto simile all’esercizio precedente, ma senza peso. Cerca di mantenere le caviglie con le mani, portando i glutei verso l’alto.
  5. Rotatorio esterno (da seduto): seduto su una sedia, stendi la gamba sinistra e sollevala. Ruota quindi il ginocchio destro, aprendo i fianchi e facendo finire il piede destro sotto il ginocchio sinistro. Ripeti 10 volte, poi cambia gamba.
  6. Flessione dell’anca: di fronte ad una parete, spingi la gamba all’indietro, senza piegarla. Mantenendo la schiena dritta, contrai la gamba cercando di portare il ginocchio verso il petto. Ripeti 10 volte per ciascuna gamba.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. Massimo dice:

    …tutto molto interessante

  2. Franca Capecchi dice:

    cercherò di seguire queste indicazioni che sicuramente giovano a tutti. grazie

  3. Enni dice:

    Un vero aiuto quotidiano. Basta impegnarsi. Grazie…

Aggiungi un commento