Rimedio Naturale

Tè alla menta: stimola il sonno, allevia il mal di testa ed elimina l’alito cattivo

11 Agosto 2019 in Prodotti naturali

Gustoso e rinfrescante, il tè alla menta è senza dubbio una delle bevande preferite durante l’estate, ma non solo. La menta è una eccellente pianta terapeutica che aiuta, tra le altre cose, ad alleviare il mal di stomaco ed eliminare l’alito cattivo.

Digestione. Grazie alle sue proprietà, la menta combatte i gas intestinali, la nausea, l’indigestione e le coliche, in quanto capace di rilassare i muscoli nel tratto digerente.

Mal di testa. La menta è eccellente per alleviare il mal di testa: puoi strofinarne le foglie sulle tempie, inalarne l’aroma o bere il suo tè. La mente induce una sensazione di calma e relax.

Mal di gola. Il mentolo della menta favorisce l’espulsione del muco, alleviando la congestione e il mal di gola.

Alito cattivo. La menta ha proprietà antibatteriche, e masticarne le foglie o berne il tè aiuta a combattere l’alito cattivo e prevenire i problemi di igiene dentale.

Insonnia. Il tè alla menta è rilassante e, se bevuto prima di andare a dormire, aiuta a conciliare il sonno e a dormire più a lungo.

Per preparare il tè alla menta hai bisogno di circa 6 foglie per ogni mezzo litro d’acqua. Metti le foglie nell’acqua bollente, poi fai riposare per 5-7 minuti. Filtra e bevi.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento